Addio EasyRadio 1

È con dispiacere che vi annuncio che da oggi la nostra vecchia app, EasyRadio, non riceverà più le notifiche push che vi informano dell’inizio delle puntate. L’app continuerà a funzionare, ma solo per l’ascolto delle dirette, qualora vi servisse.

Consiglio a tutti coloro non l’avessero già fatto di passare alla nuova app, EasyPodcast, più moderna e aggiornata.

 

Un nuovo arrivato (forse) su EasyPodcast

Ebbene sì, potrebbe esserci un nuovo membro della famiglia EasyPodcast. Non ha un nome. Non ha un logo. Non ha una sigla. Ma ha tre voci: la mia, quella di Matteo Arone (forse l’avete già sentito da queste parti) e quella di mio fratello Alberto Zorzi.

EasyMotors
No, non è un fotomontaggio.

È un podcast dove vorremmo parlare di motori. Macchine, moto, camion, aerei, poco importa. Per ora, abbiamo registrato una prima puntata, che trovate tra i nostri One More Show.

Ci servite per tutto, anche per scegliere il nome: Easy Motors è provvisorio, giusto per non chiamarlo “podcast motoristico”. Ma soprattutto, fateci sapere se l’idea vi interessa. La cadenza sarebbe una settimana sì e una no, quindi nulla di troppo impegnativo da seguire.

Scriveteci su Twitter o ad [email protected] e fateci sapere cosa ne pensate!

Piccole migliorie allo showbot

EasyPodcast live
È passato poco più di un mese da quando vi avevo annunciato trionfante di aver aggiunto una chat da usare durante le nostre dirette, e insieme ad essa la possibilità di suggerire e votare i titoli per la puntata.
Oggi è tempo per nuove migliorie.

In precedenza, quando si votava un titolo, la pagina web che li contiene registrava il voto, ma non li riordinava per rispecchiare la nuova classifica. Non più, ora ogni volta che la classifica cambia, verrà riordinata per tutti.

E c’è anche un’altra finezza: quando c’è un nuovo titolo in testa alla classifica, EasyBot lo riporterà diligentemente ai presenti in chat, con tanto di “top 3” dei titoli che stanno vincendo al momento. Così anche chi è in chat può vedere cosa succede, e secondariamente comincerà a sentirsi in colpa per non aver ancora votato.

EasyBot in azione
Notare i bellissimi titoli con cui faccio le mie prove

Ciliegina finale sulla torta, ho messo il logo di EasyPodcast nella pagina dove si votano i titoli, e ho aggiunto anche una piccola descrizione per chi non ha nemmeno voglia di dire !help ad EasyBot per farsi spiegare come funziona la baracca.

La pagina dove si votano i titoli
Non è forse la cosa più bella che abbiate mai visto? Ok, forse no.

Novità per le dirette

Se avete ascoltato la diretta della puntata 185 di EasyApple, probabilmente avete sentito Luca che annunciava con giubilo la nascita della chat ufficiale di EasyPodcast, che viene utilizzata durante le dirette per consentire una comunicazione istantanea, anche migliore di quella possibile con l’hashtag #EasyPodcast su Twitter.

Screen Shot 2014-10-11 at 15.15.36

La chat è accessibile direttamente dallo stupendo sito dedicato alle dirette, oppure con il vostro client IRC preferito collegandovi a FreeNode sul canale #EasyPodcast.

Ma non finisce qui! C’è anche la possibilità di partecipare attivamente alla scelta del titolo della puntata, infatti attraverso la chat potete suggerire un titolo semplicemente digitando !s PROPOSTA, dove chiaramente sostituirete PROPOSTA con il titolo che volete proporre. E no, “PROPOSTA” non sarà mai accettato come titolo. MAI. Non finisce qui, infatti potrete visitare la pagina dedicata per vedere i titoli già proposti, e votare quello o quelli che preferite. In più potete fare altre cose, che potete scoprire digitando !help, e un nostro gnomo provvederà a rispondervi con tutte le istruzioni del caso.

Tutto ciò è stato realizzato basandosi sull’accidentalbot di Casey Liss di ATP, che ha fatto davvero un ottimo lavoro.

Vi aspettiamo presto per la prima diretta dove provare insieme questo nuovo setup!

year = year++

Benvenuti nel 2014 di EasyPodcast, il network che prima non c’era.

Il 2013 è stato un fantastico anno per noi, che ha visto compiere il primo anno dalla nascita del network. Proviamo a sintetizzarlo così:

  • EasyApple ha continuato alla grande con il suo terzo anno di attività è ormai 150 puntate (circa!) alle sue spalle.
  • Luca e Federico hanno anche avuto modo di farci divertire con i loro assurdi fuori onda super explicit.
  • Abbiamo vissuto l’addio di Fabrizio Rinaldi e di Pausa Caffè e l’inizio di Casual, con Diego e Federico.
  • Maurizio ed il suo Saggiopodcast sono riusciti ad accontentato tutti i loro ascoltatori alternando puntate dedicate al mondo fotografico e a quello tecnologico.
  • TechMind non ha perso un colpo ed ha insaccato una serie di puntate interessantissime e apprezzate da tutti i nostri ascoltatori, venendo scelto da Apple come uno dei podcast più interessanti presenti nell’iTunes Store.
  • Dulcis in fundo, One More Show ci ha portato sotto l’albero di Natale il pilot di un nuovo show che verrà lanciato nel 2014: Metro podcast con Andrea, Stefano, Simone, e Gianfranco.

podcast_icon_metro

Per questo, e tutto quello che non abbiamo scritto, vogliamo ringraziare tutti voi, perché voi, tutti i nostri ascoltatori, quelli che ci supportano con le donazioni, quelli che ci consigliano agli amici, quelli che ci fanno i complimenti, siete voi il motore di EasyPodcast. Senza di voi noi non ci saremmo.

Ora però è tempo di rimettersi davanti ai microfoni per registrare le primissime puntate del 2014, ma non prima farvi una piccola sopresa: grazie a Maurizio siamo riuscito ad effettuare un restyling di tutti gli artwork degli show, dandogli un look più moderno. Speriamo che vi possano piacere tanto quanto piacciono a noi.

nuovi loghi copy

Ebbene sì, il 2014 inizia già con il botto: nuove artwork e Metro Podcast (di cui potete gia ascoltare il pilot).

E questo è solo l’inizio. Buon 2014 a tutti!

Casual: il gran ritorno di Diego e Federico

È passato ormai parecchio tempo dall’annuncio della fine di Pausa Caffè (era il 9 Giungo ndr), quando Fabrizio ha dovuto rinunciare allo show per potersi dedicare ad un progetto molto ambizioso: Encounter. Subito le tenebre sono calate sui vostri cuori, ma ora non siete più soli. Dopo aver registrato una puntata di test, Diego e Federico, sono tornati nelle vostre cuffie con un nuovo show: Casual.

Casual porta con se tutti i valori di Pausa Caffè: una chiacchierata, tra amici, su tecnologia e altro – senza caffè. Il logo che potete vedere attualmente è stato realizzato in 5 minuti da Federico, mentre quello definitivo arriverà a breve, e sarà realizzato da Fabrizio. Entro qualche giorno potrete anche trovare lo show su iTunes, ma nel frattempo potete già ascoltare la puntata direttamente da qui o iscrivermi manualmente al feed RSS http://feeds.easypodcast.it/Casual.

Se invece avete qualcosa da dirci, potete scriverci su twitter menzionando @_casualpodcast o scriverci via mail a casual[at]easypodcast[dot]it.

EasyApple: venerdì o no?

Ci è sorto un dubbio: visto che spesso registriamo EasyApple nei primi giorni della settimana, quasi sempre con tanto di diretta, vale davvero la pena di attendere fino alla fine della settimana per la pubblicazione? Votate!

[poll id=”5″]

voting

Attenzione: su EasyPodcast vige un terribile regime antidemocratico che si riserva il diritto di ignorare bellamente l’esito del sondaggio.